• Pubblicità
  • Neutrofili alti

    Neutrofilia ed infezioni batteriche: la correlazione

    Pubblicità Neutrofilia ed infezioni batteriche L’aumento del numero dei granulociti neutrofili nel sangue periferico può dipendere da diverse condizioni patologiche, spesso infatti esiste un diretto legame tra  neutrofilia ed infezioni batteriche. L’incremento di questo gruppo di cellule ematiche è una conseguenza diretta del focus infettivo innestato da aggressioni batteriche, in particolare il processo infettivo acuto determina […]
    Continua..
  • Neutrofili nelle urine come si riscontrano

    Neutrofili nelle urine In presenza di leucociti nelle urine la maggior parte di essi fa parte dei neutrofili che possono riversarsi nelle urine in caso di una probabile infezione delle vie urinarie. Attraverso le analisi delle urine si riscontrano queste cellule ematiche al microscopio anche se la loro presenza è facilmente riscontrabile già dall’aspetto  dell’urina che appare […]
    Continua..
  • Neutropenia congenita cosa implica

    Neutropenia congenita La letteratura clinica annovera casi, seppure rari, di soggetti che sin dalla nascita presentano livelli di neutrofili bassi continuando a mantenere questa condizione per lungo tempo, in questo caso di parla di neutropenia congenita in quanto il deficit ha carattere ereditario. In genere questa alterazione dei valori dei leucociti si riscontra con maggiore incidenza […]
    Continua..
  • Granulociti neutrofili: quando si attivano

    Granulociti neutrofili e gli altri leucociti con granuli nel citoplasma I cinque gruppi di globuli bianchi a seconda della presenza o meno di granuli nel citoplasma vengono classificati in granulociti e agranulociti sulla base all’affinità delle granulazioni con i diversi tipi di colorante, si vengono così a differenziare  tre tipi: i granulociti neutrofili, i granulociti […]
    Continua..
  • Sindromi mielodisplastiche: anemia, neutropenia, piastrinopenia

    Sindromi mielodisplastiche Le malattie del sangue caratterizzate dall’incapacità del midollo osseo di produrre regolarmente le cellule del sangue determinano il quadro clinico delle sindromi mielodisplastiche caratterizzate da neutropenia spesso associata a condizioni di anemia e di piastrinopenia. Il quadro clinico di questa serie di patologie prende avvio dalla produzione di una cellula immatura da parte […]
    Continua..
  • Granulociti neutrofili: l’azione di fagocitosi

    Granulociti neutrofili caratteristiche strutturali La maggior parte dei granulociti presenti nel flusso ematico sono rappresentati dai neutrofili che di solito non sono presenti nel tessuto connettivo lasso, mentre si accumulano in presenza di focolai di infiammazione: un’eccessiva concentrazione di granulociti neutrofili a livello tessutale segnala quindi lo sviluppo di un processo di flogosi di natura batterica. Il loro […]
    Continua..
  • Neutrofili funzioni ed interpretazione dei valori

    Neutrofili funzioni: la loro azione difensiva I diversi gruppi di leucociti assolvono ad un rilevante ruolo per l’organismo visto che rappresentano le sentinelle che si attivano per proteggerci dall’invasione di batteri, virus ed altri microrganismi nocivi, nello specifico rientrano nelle competenze dei neutrofili funzioni la diretta difesa dell’organismo contro infezioni batteriche e fungine. Quindi la […]
    Continua..
  • Neutrofili bassi: neutropenia da mielopoiesi inefficace

    Neutrofili bassi: la mielocatessi Con il termine neutropenia si fa riferimento ad un’anomalia caratterizzata da un ridotto numero di globuli bianchi nel sangue il valore di neutrofili bassi rispetto al range di riferimento considerato normale. Di solito la condizione di leucopenia lieve per essere rilevata necessita di esami specifici che permettano di diagnosticare con certezza l’anomalia e risalire […]
    Continua..