Categoria articoli: Approfondimenti

Neutropenia congenita grave mutazione genetiche

Pubblicità Neutropenia congenita grave mutazione genetiche Anche se una percentuale non bassa dei casi di neutropenia congenita grave non è associato ad un difetto genetico, in altri casi è possibile evidenziare come responsabili della malattia delle specifiche mutazione genetiche. Il quadro clinico della neutropenia congenita grave può essere associato a delle mutazione delle geni ELANE […]
Continua..

Pubblicità

Mieloperossidasi: quali funzioni svolge

Mieloperossidasi: quali funzioni svolge Un enzima della classe delle ossido-reduttasi, prodotto dai leucociti, come la mieloperossidasi (MPO) è in grado di generare specie reattive dell’ossigeno per distruggere sostanze estranee, quindi permette di detossificare le cellule da specie reattive dell’ossigeno. Più precisamente questo enzima è presente nei leucociti polimorfonucleati (neutrofili e monociti) con lo scopo di […]
Continua..

Pubblicità

Neutrofili nella genesi dell’Alzheimer

Neutrofili nella genesi dell’Alzheimer Uno studio svolto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Verona, pubblicato su Nature Medicine, ha permesso di rilevare il ruolo dei neutrofili nella genesi dell’Alzheimer, e nel declino cognitivo associato alla condizione patologica. I neutrofili risulterebbero implicati nel processo di attivazione della patologia in modelli sperimentali di Alzheimer come emerso […]
Continua..

Pubblicità

Granulomatosi eosinofila con poliangioite: quadro clinico

Granulomatosi eosinofila con poliangioite: quadro clinico Una forma di ipereosinofilia patologica come la granulomatosi eosinofila con poliangioite (EGPA), in precedenza nota dal punto di vista clinico con il nome di sindrome di Churg-Strauss, è una vasculite sistemica dei piccoli-medi vasi. Il paziente colpito da questa rara condizione patologica si caratterizza per la manifestazione di violente […]
Continua..

Pubblicità

Aplasia midollare: sintomi e terapie

Aplasia midollare: sintomi e terapie Una forma di anemia come l’aplasia midollare, nota anche con il termine di anemia aplastica, causa nei pazienti un quadro sintomatologico caratterizzato da anemia, trombocitopenia (petecchie, emorragie) o leucopenia che espongono il soggetto al rischio di sviluppare frequenti infezioni di lieve entità oppure gravi. Questo tipo di anemia normocitica normocromica […]
Continua..

Pubblicità

Deficit di transcobalamina II: alterazioni neutrofili

Deficit di transcobalamina II: alterazioni neutrofili Possono determinare delle alterazioni quantitative dei granulociti neutrofili, con ridotta produzione di questo gruppo di globuli bianchi, diverse condizioni patologiche come il deficit di transcobalamina II, un difetto nel trasporto della cobalamina, con esordio nei primi mesi di vita. La transcobalamina II è una proteina che lega la vitamina […]
Continua..

Pubblicità

La condizione di mielosoppressione

La condizione di mielosoppressione In condizioni normali, il midollo osseo si impegna a rigenerare le cellule ematiche grazie a partire dalla  riserva costituita dalle cellule staminali ematopoietiche, il midollo anormale è soggetto alla riduzione della produzione di cellule ematiche, evidenziando la condizione medica della mielosoppressione. La condizione di ridotta produzione di cellule del sangue da […]
Continua..

Pubblicità

Neutrofili meccanismo di crescita di alcuni tipi di tumore

Neutrofili meccanismo di crescita di alcuni tipi di tumore Uno studio, pubblicato sulla rivista The Journal of Experimental Medicine, condotto da alcuni ricercatori del San Raffaele di Milano ha identificato il meccanismo attraverso cui i tumori attraggono a sé i neutrofili, rendendoli partecipi del meccanismo di crescita di alcuni tipi di tumore. I neutrofili perderebbero […]
Continua..

Pubblicità

Disgenesia reticolare quadro patologico

Disgenesia reticolare quadro patologico In campo medico si definisce neutropenia alinfocitica o disgenesia reticolare una forma severa di immunodeficienza combinata grave, che provoca nel paziente un quadro clinico caratterizzato da sordità neurosensoriale bilaterale e dall’assenza delle risposte immunitarie innate e adattive. Questa condizione patologica ha un esordio alquanto precoce, dal momento che si evidenzia nel […]
Continua..

Pubblicità

Intestino sistema immunitario

Intestino sistema immunitario L’intestino fa parte della categoria degli organi linfoidi secondari aiutando il sistema immunitario nella difesa in presenza di microrganismi e di altre sostanze estranee che a livello intestinale vengono intrappolate generando una risposta immunitaria specifica. Nello specifico le placche di Peyer nell’intestino tenue rappresentano la centrale operativa della risposta immunitaria intestinale, dove […]
Continua..

Pubblicità